Stampa

Carissimi ragazzi,

anche se per molti la scuola è già finita vogliamo congratularci ,siamo ancora in tempo, per la vostra bravura ai giochi matematici.
Non pensavamo di ricevere tante adesioni quando vi abbiamo proposto di cimentarvi nelle gare individuali e a squadre, e invece che sorpresa!!
I ragazzi delle classi prime sono stati, come sempre, i più numerosi e curiosi, ma anche nelle altre classi non è mancato l’entusiasmo e la partecipazione.
Il nostro lavoro organizzativo è stato ampiamente ripagato dal vostro impegno, anche pomeridiano, a cui non vi siete mai sottratti.
Avete partecipato sempre numerosi agli allenamenti e alle gare ( 80 partecipanti solo ai giochi individuali Kangourou) e siete stati tutti bravissimi.

Siamo molto soddisfatte dei traguardi che avete raggiunto: le due squadre della gara Playmath a Padova e la squadra della gara Kangourou a Cervia; i nove semifinalisti della gara individuale Kangourou a Verona e i tre finalisti della gara della Bocconi a Milano. Un in bocca al lupo a chi parteciperà alla finale dei giochi individuali Kangourou a Cervia a settembre.

Avete imparato a collaborare con compagni di altre classi , a sostenervi e stimolarvi a vicenda; avete conosciuto nelle trasferte ragazzi provenienti da altre regioni con i quali avete condiviso una sana competizione e l’ansia prima della gara.
Fate tesoro di questa esperienza!

Buone vacanze

Le referenti: Prof.sse Silvana Bonavoglia e Martina Deana


Ringraziamo le colleghe di matematica, senza la cui collaborazione non saremmo riuscite a svolgere tutti gli allenamenti e le gare interne; tutti gli altri insegnanti che ci hanno permesso di compiere le attività anche durante le loro ore didattiche; i genitori che hanno sostenuto i ragazzi in questa avventura e i collaboratori scolastici sempre disponibili.
Infine un grazie particolare alla prof.ssa Natale che ha accompagnato la squadra a Cervia e alla prof.ssa Deana che ha sostenuto, con i genitori, i semifinalisti a Verona.

Ecco quello che due alunne della 3^Ag hanno scritto della loro partecipazione ai giochi di squadra di quest’anno:

I giochi matematici sono stati un’esperienza costruttiva e che abbiamo potuto aggiungere al nostro bagaglio formativo.
Sono stati molto interessanti e abbiamo potuto collaborare e fare amicizia con i nostri compagni.
Speriamo di rivivere nuovamente questa "avventura" e ringraziamo la scuola per averci dato questa occasione.